Ambulanti e tassisti irregolari a Pompei, è lotta all’ultimo sangue: fioccano le multe

144

Sono i carabinieri in questa fase a reprimere l’abusivismo commerciale a Pompei, in prossimità degli Scavi ma anche in zone meno centrali. I militari dell’Arma stanno facendo dunque rispettare l’ultimo atto dell’ex sindaco Nando Uliano, che appunto tramite ordinanza dichiarò guerra alle bancarelle abusive.



Complessivamente le forze dell’ordine hanno elevato 14 contravvenzioni nei confronti di una decina di venditori ambulanti che con merce ed espositori occupavano abusivamente la sede stradale, due contravvenzioni a venditori ambulanti sprovvisti di autorizzazione del Comune e tre contravvenzioni a conducenti di mezzi a noleggio e taxi per violazioni commesse all’interno della zona a traffico limitato.

bancarelle pompei

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE