Trovati con la droga negli slip, scarcerati i due 19enni: uno è imparentato con i Gionta


588

Sono stati scarcerati i due 19enne arrestati a Boscotrecase dopo essere stati trovati con la droga negli slip oltre a circa 1.200 euro in contanti. Felice Genovese, imparentato con un boss di spicco del clan Gionta, e Americo Mainardi (i due insieme nella foto pubblicata dal quotidiano “Roma”), aspetteranno dunque il processo da uomini liberi.



I due, tra l’altro appena diplomati, erano stati fermati dai carabinieri a bordo del loro Honda Sh non lontano dall’ospedale Sant’Anna e Maria della Neve di Boscotrecase. Dopo la convalida dell’arresto sono stati dunque rimessi in libertà dal giudice.

genovese mainardi

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE