Nei giorni scorsi gli uomini della Polizia di Stato di San Giorgio a Cremano hanno fermato due persone, di cui una con falsa identità, che hanno tentato di svaligiare un appartamento nella notte.  Secondo le indagini compiute dagli agenti agli ordini del dirigente Sergio Di Mauro, è emerso che l’episodio verificatosi nella notte tra il 18 e il 19 è solo l’ultimo in ordine di tempo di una serie di furti in appartamento compiuti in tutto il Vesuviano, stile arancia meccanica.

I poliziotti del commissariato di San Giorgio a Cremano hanno messo fine al terrore che la banda seminava battendo a tappeto i territori da San Giuseppe Vesuviano alle altre città. Giunti a San Giorgio a Cremano infatti, grazie all’intervento della Ps, i loro piani criminali sono stati interrotti definitivamente.

ladri