Per permettere l’avanzamento dei lavori di raddoppio e completamento della strada Statale 268 del Vesuvio, a partire da lunedì 5 settembre, prenderanno il via alcune attività di rimozione, smaltimento e bonifica dei rifiuti lungo le piazzole di sosta. Il ciclo di raccolta dei rifiuti, impropriamente abbandonati da automobilisti, verrà gestito da un’impresa specializzata nel rispetto della vigente normativa in materia.

Per l’esecuzione delle attività tra lunedì 5 e venerdì 9 settembre, nella fascia oraria compresa tra le 9 e le 18, si rende necessaria la chiusura temporanea, in funzione dell’avanzamento dei lavori, delle piazzole di sosta di emergenza situate tra il chilometro 16,000 (territorio comunale di Ottaviano) ed il chilometro 20,000 (svincolo San Giuseppe-Poggiomarino), esclusivamente in carreggiata nord (direzione Napoli). All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il limite di velocità di 40 orari ed il divieto di sorpasso per tutti gli autoveicoli.

rifiuti 268