Somma stasera spegne le luci per ricordare il sindaco-pescatore ucciso a Pollica


108

Anche il Comune di Somma Vesuviana aderirà all’iniziativa in ricordo di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica ucciso brutalmente il 5 settembre del 2010 mentre tornava a casa, vittima di un attentato probabilmente commissionato dalla camorra», lo comunica il vicesindaco Luigi Coppola in seguito alla sua richiesta di adesione.



«Le luci di piazza Vittorio Emanuele III si spegneranno alle ore 21 di questa sera per un minuto, in memoria del sindaco pescatore», afferma ancora il numero due di Palazzo Torino. Nei giorni scorsi avevano aderito all’iniziativa anche le città limitrofe di Sant’Anastasia e Ottaviano.

Somma-Vesuviana-Comune_intera

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE