Si addentrò nella casa di un anziano di 89 anni a Trecase e riuscì a portargli via i soldi, due telefoni cellulare e la televisione con cui il pensionato trascorreva il suo tempo. Ieri la ladra, Nunzia Cerqueto di 53 anni è stata condannata ad un anno di reclusione e ad una multa di 260 euro. Poi è stata subito scarcerata così come previsto dalla sospensione della pena.

Il furto avvenne il 3 dicembre dello scorso anno a Trecase. L’anziano riuscì a lanciare immediatamente l’allarme ed alcuni vicini chiamarono i carabinieri. La donna venne individuato e fermata in via Capitano Rea ancora in possesso della refurtiva che venne poi riconsegnata alla vittima.

carabinieri