A distanza di 23 anni i carabinieri ritrovano il quadro trafugato dalla parrocchia del Carmine di Pomigliano d’Arco. A riportare la notizia è il quotidiano Roma in edicola questa mattina, che riprende l’annuncio di don Peppino Gambardella, il parroco di Pomigliano. A recuperare la Sacra Famiglia trafugata sono stati i militari dell’Arma di Castel Sant’Elmo a Napoli, impegnati da diverso tempo proprio nella ricerca di opere d’arte portate via.

«Nel giorno della festa del santo nome della Madonna – ha scritto il sarcerdote su Facebook – Leggiamolo come un segno della divina predilezione della Madre Celeste per la nostra comunità del Carmine, per la parrocchia e per la città tutta. Bentornata Madre nostra carissima». Tutta la comunità è al lavoro adesso per accogliere il sacro dipinto.

don peppino gambardella