Poggiomarino, l’allarme di Nappo: «Niente agibilità e vie di fuga per il “Palazzo di Cristallo”»


180

È di ieri la notizia secondo cui l’attuale scuola media del “Palazzo di Cristallo” non avrebbe tutte le autorizzazioni e i collaudi previsti dalle normative. A lanciare l’allarme è il consigliere d’opposizione Marcello Nappo giunto terzo alle elezioni dello scorso giugno, infatti Nappo afferma che dietro sua richiesta il funzionario responsabile ha detto chiaramente di non essere in grado di produrre tutta la documentazione richiesta, da qui il duro attacco nei confronti del sindaco Leo Annunziata.



«A seguito di una mia richiesta al caposettore di verificare il possesso dei requisiti di sicurezza dell’edificio che ospita la scuola media De Filippo (Palazzo di Cristallo ndr), il responsabile del settore ha risposto che «ad oggi non si dispone della documentazione tecnica necessaria per il funzionamento dell’immobile attestante il permanere dei requisiti previsti per legge con particolare riferimento al certificato di agibilità, certificato di prevenzione incendi, dichiarazione di conformità dell’impianto idrico-sanitario, denuncia impianto di terra, certificazione centrale termica, certificato di collaudo scala di emergenza».

Da qui la preoccupazione del consigliere Nappo nel lanciare l’allarme affinché gli organi preposti intervengano e che non vi sia un caso “Poggiomarino”, specie alla luce dei recenti fatti di cronaca, da qui la necessità di intervenire quando prima e sanare una situazione che presenta delle criticità forti.

Poggiomarino Palazzo di Cristallo

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE