I poliziotti del commissariato di Nola, hanno denunciato in stato di libertà un 29enne, cittadino rumeno, senza fissa dimora, per essersi reso responsabile del reato di rapina e lesioni in concorso con altre due persone in stato di identificazione. Ieri notte, il 29enne dopo aver aggredito e malmenato un uomo si impossessavano del telefono cellulare.

Il malcapitato, per le ferite riportate ricorreva alle cure mediche ospedaliere. Scattate immediatamente le indagini, i poliziotti, grazie alla descrizione dettagliata fornita dalla vittima, hanno rintracciato l’uomo e lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria.

polizia