Arrestato in flagranza per furto in abitazione Gaetano Ciccone, un 40enne di Saviano già noto alle forze dell’ordine. Dopo aver scavalcato la ringhiera del balcone di un’abitazione privata ha fatto accesso in casa da una finestra lasciata aperta, quando l’inquilino 89enne lo ha sorpreso a frugare nella camera da letto.

Il malfattore si è dato alla fuga a piedi ma è stato fermato dai carabinieri di Nola. Perquisito, Ciccone aveva addosso due paia di orecchini d’oro rubati poco prima, poi restituiti alla legittima proprietaria. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato portato ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Ladro