Matrimonio in elicottero per i parenti del boss della ‘ndrangheta, alla guida un pilota di Pompei


282

C’era un pilota di Pompei alla guida dell’elicottero che ha trasportato una coppia di sposi a Nicotera, in provincia di Catanzaro, senza avere avuto alcuna autorizzazione a volare. Si tratta di E. A., 33 anni, che tra l’altro aveva avuto anche un ruolo da terra per il funerale del boss dei Casamonica a Roma, quando fu un elicotterista di Terzigno a salire in cielo ed a lanciare petali rossi senza avere ottenuto il permesso per farlo. Ed anche in questo caso gli sposi sono “in odore” di malavita, e si sta verificando se realmente appartenessero alla ‘Ndrangheta calabrese.



Per questo motivo, E. A., nei prossimi giorni sarà ascoltato dalla procura di Vibo Valentia: «Da una prima ricostruzione dei fatti – spiega l’Ente in una nota – il volo in oggetto ha comportato, per varie infrazioni rilevate, un grave pregiudizio per la sicurezza della navigazione aerea, per l’incolumità delle persone che si trovavano sia nell’area sorvolata che nella zona utilizzata per atterrare e decollare, nonché per le persone a bordo del velivolo e per l’integrità dello stesso elicottero».

elicottero nicotera

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE