Le Ricette della Lady: Polpettone con Zucchine e Melanzane


277

Ciao a tutte e tutti, care amiche e cari amici! La ricetta di oggi, sono certa vi piacerà tantissimo. Era stata pensata come “vegana”, ma non ho resistito né all’uovo, né al formaggio, ma quest’ultimo – per coloro i quali adottano questo stile di vita – può essere abbondantemente sostituito con tofu affumicato o formaggio “vegan” grattugiato.



È diventato il mio polpettone preferito: ha un gusto fantastico ed è digeribile e nutriente, se mangiato nelle giuste quantità, eh! Indossiamo i grembiuli e forza: in cucina!

LADY POLPETTONE CON ZUCCHINE E MELANZANE

Tempo di preparazione: 45 minuti circa + 3 ore di riposo in frigo

Ingredienti, per quattro persone

2 melanzane lunghe e spesse;

2 zucchine grandi;

100 gr. di pane secco;

100 gr. di pangrattato;

1 uovo crudo intero;

sale fino q.b.;

pepe nero macinato fresco q.b.;

100 gr. di parmigiano reggiano D.O.P. grattugiato;

olio extravergine d’oliva q.b.;

prezzemolo q.b.;

100 gr. di provolone di Sorrento

Preparazione

Pelate le melanzane e tagliatele a pezzetti; mettetele in ammollo in acqua e sale e scolatele e strizzatele dopo dieci minuti; private le zucchine dei torsoli e tagliate anch’esse a dadini; in un altro contenitore, mettete in ammollo anche il pane, ma in acqua tiepida; appena quest’ultimo avrà assorbito l’acqua necessaria a diventare morbido, strizzatelo, privandolo dell’acqua e sistematelo in una terrina; nel frattempo, in un altro recipiente, sistemate le verdure aggiungendovi il pane, l’uovo intero, il prezzemolo, il parmigiano, il sale fino (poco), un po’ di pangrattato, tre cucchiai di olio ed il pepe; amalgamate tutto con un cucchiaio e poi tritate con un frullatore ad immersione, fino a realizzare un composto omogeneo. Qualora dovesse venir fuori troppo liquido, aggiungete pangrattato fino a raggiungere la giusta consistenza.

Mettete questo impasto a riposo in frigo per circa 3 ore; trascorso questo tempo foderate una teglia antiaderente di carta forno; adagiatevi il composto disponendolo a mo’ di salsicciotto; accennatevi al centro un solco con le mani, e disponetevi uno strato di provolone. Chiudete il polpettone e versatevi in superficie prima il pangrattato, disponendolo con cura, e poi un filo d’olio. Cuocete in forno preriscaldato a 200°, per circa 30 minuti, a 180°; a questo punto sfornate e tagliate a fette. Buon appetito e al prossimo giovedì, con la vostra Lady, sempre su Il Fatto Vesuviano!

polpettone-con-zucchine-e-melanzane

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE