Jo Donatello, il cantante neomelodico figlio del più noto Gigione è stato denunciato dalla fidanzata, che lo accusa di averla più volte picchiata ed in un caso persino rinchiusa in casa. A dare la notizia è il quotidiano Metropolis in edicola questa mattina, che parla della relazione “difficile” tra una ragazza 34enne e l’artista di Boscoreale.

Francesco Ciaravola, questo il nome del cantante figlio d’arte, avrebbe in più episodi aggredito la donna con cui è legato sentimentalmente da 17 anni, mentre convivono da circa un anno in una casa in piazza D’Anna a Boscotrecase. Ed è proprio dal momento in cui i due hanno di vivere insieme che sarebbero cominciati i guai. La 34enne ha raccontato di essere stata pestata più volte ed anche minacciata, denunciando tutto ai carabinieri di Torre Annunziata.

Non è la prima volta che l’autore del tormentone “Il Gelatino” finisce nell’occhio del ciclone: alcuni anni fa, infatti, spuntò la storia di un abuso edilizio che però si è risolto favorevolmente per il figlio del noto Gigione. Questo caso è però decisamente più delicato e la donna, tra l’altro, si è fatta refertare anche in ospedale dove le sono stati riscontrati diversi lividi. Adesso la parola passa all’artista.

jo donatello