È mistero su il ritrovamento di una donna seminuda ritrovata nella serata di ieri sulla strade verso il Grande Cono del Vesuvio. Si tratta di una 37enne di origine romena e che addosso aveva soltanto parte della biancheria intima, vagando inoltre priva di scarpe tra la strada e la vegetazione.

La malcapitata è stata avvistata da alcune persone che hanno allertato i carabinieri della stazione di Ercolano, immediatamente intervenuti sul posto. La donna era in stato confusionale ed è stata portata in ospedale per valutare se fosse stata o meno vittima di violenza sessuale. Al momento resta il giallo.

donna