Fogne e invasione di ratti: le mamme occupano via Nuova San Marzano ECCO TUTTE LE FOTO


686

Mattinata di fuoco quella andata in scena stamattina in Via Nuova San Marzano nel territorio di Scafati. I residenti hanno infatti occupato la strada, impedendo il transito dei veicoli e soprattutto dei camion diretti nelle fabbriche di lavorazione delle conserve. Agguerrite soprattutto le mamme, che hanno quindi protestato per le mancate bonifiche e gli interventi risolutori degli allagamenti, che in estate complice sia le acque provenienti dalle industrie che la pioggia allagano la strada e in alcuni casi invadono anche letteralmente le case. Tutto, naturalmente, oltre alle piogge che provengono da Poggiomarino.



Da qui la drastica decisione di occupare la strada e richiedere l’intervento dei sindaci di Scafati e Poggiomarino e del presidente della Regione, Vincenzo De Luca. Sul posto sono giunti immediatamente i carabinieri della stazione di Scafati con il loro comandante, una pattuglia della Guardia di Finanza di Scafati, una pattuglia dei carabinieri di San Marzano e una volante della polizia municipale di Scafati.

Naturalmente la tensione è salita alle stelle quando i carabinieri hanno tentato di far sgombrare la strada, tentativo fallito per la resistenza dei residenti i quali richiedevano interventi concreti e l’arrivo delle autorità sul posto per prendere atti della grave emergenza in atto. Tantissimi gli slogan contro le fogne e l’invasione dei ratti causati appunto dalla grave situazione-igienico sanitaria.

fogne occupata strada

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE