Il sindaco di Tufino, Francesco Tommaso Esposito, ed i consiglieri di maggioranza tutti, denunciano l’increscioso episodio di aggressione avvenuto nella mattinata di ieri, presso gli uffici comunali, nei confronti del vicesindaco, Rina Russo e, vicini alla stessa, esprimono condanna per il gesto e solidarietà alla Russo, auspicando che non abbiano più luogo episodi del genere, che contribuiscono solo al degrado morale e politico della comunità tufinese.

L’amministrazione fa inoltre sapere che denuncerà qualsiasi altra forma di violenza anche sui social network, visto che specie su Facebook molte persone offendono le istituzioni. «La maggioranza del primo cittadino Esposito non intende più tollerare questo scempio».

rinarusso