Partono gli espropri sulla tratta della Circumvesuviana tra Somma Vesuviana ed Ottaviano: il doppio binario sulla linea non è più dunque un’utopia, con Palazzo Torino che ha comunicato ai proprietari terrieri dell’area la soluzione di fornire le zone all’Eav per il miglioramento della rete di trasporto su ferro.

In particolare i terreni serviranno a realizzare un doppio binario in uno spazio tra le fermate di Mercato Vecchio e Somma Vesuviana, dove l’intersezione a binario unico determina spesso ritardi e disagi per la circolazione. Un esproprio che consentirà anche al Comune di Somma di migliorare la circolazione in prossimità di via Giulio Cesare.

binari