Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato della stazione Forestale di Ottaviano, durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, hanno individuato e sequestrato alcuni esemplari di cannabis indica, provvedendo a denunciare due persone del posto.

Durante il regolare controllo del territorio, gli uomini della Forestale hanno individuato una piccola piantagione di marijuana composta da quattro esemplari, coltivati su un balcone di un’abitazione del centro abitato di Ottaviano. Prontamente gli agenti intervenivano, identificando i trasgressori, ponendo sotto sequestro gli esemplari di Cannabis indica, e denunciando i responsabili alla Procura della Repubblica di Nola.

I controlli sul territorio, vengono intensificati dal Corpo Forestale dello Stato per reprimere le condotte che soprattutto negli ultimi tempi hanno arrecato grossi danni all’ambiente vesuviano, senza tralasciare la lotta alla coltivazione abusiva di stupefacenti.

piante-cannabis