Stavano viaggiando in Circumvesuviana verso Napoli ma non avevano il biglietto. All’invito del controllore di scendere per munirsi di titolo di viaggio, la situazione è degenerato fino all’aggressione ai danni del dipendente Eav. È successo ieri mattina intorno alle 10 sulla linea Sorrento-Napoli. Protagonista un 45enne di Castellammare che viaggiava con la moglie.

I coniugi non avevano i ticket e si sono rifiutati di scendere per farlo. Anzi, la tensione è salita immediatamente con l’uomo che ha urlato contro il controllore e lo ha strattonato cominciando a colpirlo. Per fortuna, qualcuno ha chiamato le forze dell’ordine ed alla stazione successiva, quella di Castellammare, è arrivata la polizia che ha portato via gli aggressori, poi denunciato per lesioni.

sassaiola circumv (5)