Due furti di rame in meno di venti giorni, ed i binari della Circumvesuviana della stazione di Poggioreale tornano gonfi d’acqua. I soliti ignoti hanno quindi nuovamente rubato l’oro rosso dall’impianto di sollevamento provocando un nuovo allagamento della tratta su ferro che si trova sotto il livello dell’acqua.

Da questa mattina non mancano dunque i disagi per gli utenti della Circumvesuviana, costretti all’ennesimo disagio. I passeggeri che infatti provengono dalle stazioni della linea Nola – Baiano vengono dirottati a San Giorgio: da lì una navetta li porta al Centro Direzionale ed a Napoli.

Circumvesuviana affollata