Ancora fiamme e paura a Palma Campania: l’ultimo incendio ieri sera, in via Palma-Sarno dove a prendere fuoco è stata una fabbrica tessile gestita da stranieri: per fortuna non un rogo grave come quelli precedenti nell’area industriale o alla montagna di via Vecchia Sarno, ma tanto bastato per suscitare nuovamente panico e nubi tossiche sul territorio.

Sul posto, per spegnere il “falò” divampato proprio al confine tra Palma Campania e Sarno sono arrivati i vigili del fuoco. A quanto pare le fiamme sono esplose per un corto circuito all’interno della fabbrichetta di tessuti. I pompieri sono riusciti a spegnere il rogo nel giro di qualche ora, e nonostante all’interno ci fossero ancora operai, non risultano esserci feriti neppure lievi.

incendio palma