Anche Ottaviano spegne le luci per ricordare il sacrificio di Angelo Vassallo


155

Il Comune di Ottaviano ricorda il sesto anniversario della barbara uccisione del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, aderendo all’iniziativa della Fondazione Vassallo, che ha invitato a spegnere per un minuto le luci nelle piazze o nei luoghi simbolo delle città, in segno di lutto e riflessione, il giorno 5 settembre alle 21.



A Ottaviano saranno spente le luci del giardino di Palazzo Mediceo, simbolo della cittadina vesuviana e presidio di legalità. Spiega il sindaco Luca Capasso: «Abbiamo raccolto l’invito di Radio Antenna Uno e de La Provincia on line, che stanno promuovendo l’iniziativa della Fondazione Vassallo. La scelta di Palazzo Mediceo non è causale: è un bene confiscato restituito alla cittadinanza ed è un luogo dove oggi viene riaffermata la legalità e la partecipazione».

Palazzo mediceo

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE