Un brano per dire “basta” al terrorismo, per gridare il “no” agli attentati e contestualmente per spiegare a tutti che il problema non sono i profughi ospitati sul territorio. Un messaggio complicato trasformato in canzone, quello del giovane rapper di San Giuseppe Vesuviano, Devil A, che ha anche realizzato il video della sua ultima “fatica”. CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Insomma, niente più stragi senza ragione, niente più sofferenza. È questo il messaggio che passa tra distruzione, divise da guerra e visite laddove nell’area vesuviana sono accolti gli extracomunitari. Il video è stato girato dal gruppo Light Factory, mentre alla realizzazione della clip hanno partecipato le ballerine Antonella Martina, Rosa Granato e Rosalinda Autorino. L’attore vestito da militare è invece interpretato da Gianluca Intonaco.

devil a