Sono stati beccati di notte da una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Torre Annunziata che si trovava sul territorio per un servizio di controllo. Erano in giro in auto, a velocità altissima, e con incedere a zig zag: insomma, chiaramente ubriachi e con le funzioni cognitive alterate. I militari dell’Arma li hanno seguiti da via Nuova San Marzano a Poggiomarino sino a via Marra a Boscoreale.

Una volta bloccati, due romeni, un 38enne residente a Boscoreale ed un 35enne invece domiciliato a Poggiomarino, sono stati fatti scendere dall’abitacolo ed a stento si reggevano in piedi per il troppo alcol ingerito. I due sono stati identificati, denunciati e portati in caserma per il conseguente ritiro della patente. Solo la prontezza dei carabinieri di Torre Annunziata ha dunque evitato che i due potessero creare seri danni procedendo in macchina in quelle condizioni.

inseguimento carabinieri