Stava andando tranquillamente in autostrada sull’A16 contromano, incurante anche degli allarmi lanciati dai conducenti che la incrociavano. E si è fermata soltanto all’altezza dello svincolo di Nola-Tufino, quando una vettura dell’Anas è riuscita a bloccarla per poi fare intervenire la Polizia Stradale che ha proceduto a multare ed a togliere la patente.

A finire nei guai, e soprattutto a rischiare di provocare una tragedia, è stata una ragazza di 24 anni di origine albanese che si stava dirigendo verso l’Avellinese imboccando però l’autostrada al contrario con la sua Toyota Yaris. La giovane straniera non era però sotto l’effetto di alcol o droghe come le forze dell’ordine avevano subito ipotizzato.

polstrada e agenti