Guardia di Finanza in azione lungo la Statale 7 Bis a Nola e nelle città limitrofe. Le Fiamme Gialle sono entrate in azione con un vero e proprio blitz contro i venditori ambulanti di angurie, il frutto desiderato e tipico del Ferragosto passato sia a casa che in spiaggia.

Nel corso dell’operazione sono state rastrellate tutte le bancarelle situate lungo l’extraurbana, con un sequestro totale di circa una tonnellata di cocomeri. Una grossa quantità della frutta sequestrata è stata distrutta perché ritenuta potenzialmente dannosa, mentre il resto è stato donato alle associazioni che si occupano di pasti per i poveri.

angurie