Sono tutti sbarcati gli 810 migranti giunti nella notte a Salerno a bordo della nave norvegese “Siem Pilot”, che li aveva presi a bordo nei giorni scorsi nel Mediterraneo. Tutti i migranti – si apprende dalla Prefettura di Salerno – sono stati subito trasferiti, a bordo di una decina di pullman, in centri di accoglienza di 12 regioni italiane.

Tutte le operazioni – riferiscono fonti della Prefettura di Salerno – si sono svolte regolarmente e senza alcun problema, anche grazie alla scelta – si sottolinea – di far sbarcare di notte i migranti che in questo non hanno subito gli effetti negativi del caldo. Il Molo Manfredi del porto, dove è attraccata la nave è stato completamente illuminato a giorno per tutta la durata delle operazioni.

Intanto, la prefettura, per quanto riguarda circa un centinaio di accolti sta provando a trovare disponibilità anche nelle città vesuviane di San Giuseppe Vesuviano, Terzigno, Boscotrecase, Poggiomarino e Striano, contattando direttamente le associazioni che dispongono di immobili o posti letto liberi.

profughi immigrati