I carabinieri dell’aliquota radiomobile hanno arrestato a San Giuseppe Vesuviano per furto aggravato di autovettura Mustapha Lahmar, marocchino, 44enne, residente a San Giuseppe Vesuviano, già noto alle forze dell’ordine e Luda Pancuk, ucraina, 42enne, residente  sempre a San Giuseppe Vesuviano.

A seguito di segnalazione al 112 della vittima, 69enne del posto, di un furto d’auto, i militari dell’Arma sono intervenuti in zona intercettando in via Poerio la Volkswagen Bora dell’uomo che era stata rubata poco prima. Gli uomini in divisa sono riusciti a bloccare in sicurezza l’auto dopo un inseguimento di due chilometri.

Le perquisizioni, personali e del veicolo, hanno poi portato al rinvenimento e sequestro del cacciavite usato per aprire la vettura. Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo per i reati che gli vengono contestati e come aggravante hanno quella fuga a “tutta birra” tra le strade cittadine.

CARABINIERI-nella-notte