Tentare di truffare le persone, e particolarmente gli anziani, fingendo di raccogliere soldi per un’associazione che opera nel campo della beneficenza. È successo di nuovo nei giorni scorsi a Pomigliano d’Arco ed ha portare la vicenda alla luce è stato il quotidiano Roma. L’uomo, di circa 40 anni, è stato poi smascherato.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni commercianti della zona che hanno fatto partire controlli attraverso il gruppo WhatsApp voluto dalla locale Confcommercio. La descrizione dell’uomo è arrivata alla polizia municipale che ha identificato il presunto truffatore, portandolo via dalla zona ed invitandolo a non ripetere più tentativi di raggiro.

truffa porta raccolta