Home Cronaca Morto dopo un panino con gli amici, San Giuseppe sotto choc per...

Morto dopo un panino con gli amici, San Giuseppe sotto choc per l’addio a Francesco

Centinaia di messaggi di dolore ed incredulità stanno in questi giorni riempiendo la bacheca Facebook di Francesco Ambrosio, il 28enne ucciso da un malore improvviso mentre si trovava in macchina con alcuni amici per una normale uscita estiva fata di un panino ed una bibita. San Giuseppe è sotto choc per un decesso inatteso.

Francesco era infatti il ritratto della salute, un ragazzo atletico ed in piena forma. In centinaia hanno salutato la salma del ragazzo, amato e benvoluto da tutti come testimoniano appunto i tantissimi messaggi giunti alla famiglia o anche attraverso i social. Un grave malessere è però stato fatale, spezzando la vita del 28enne.

Il giovane si trovava insieme agli amici di sempre in auto, quando ha chinato il capo sul sedile. È stato trasportato d’urgenza alla clinica Santa Lucia di San Giuseppe, dove però è spirato poco dopo. Sotto choc i ragazzi che erano con lui. Il 28enne, poco prima di perdere i sensi, aveva manifestato di sentire freddo, davvero atipico viste le alte temperature estive.

Exit mobile version