I carabinieri della stazione di Sapri, coordinati dalla locale Compagnia, hanno arrestato in flagranza del reato di furto due giovani residenti a Somma Vesuviana, ma che si trovavano a Sapri in vacanze. Il 29enne A.A. e il 19enne F.S. sono stati sorpresi da una pattuglia dei militari dell’Arma mentre cercavano di rubare delle biciclette da alcune abitazioni. Dopo un breve inseguimento i carabinieri li hanno intercettati e arrestati.

La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari, mentre i due, dopo una notte in camera di sicurezza, sono stati condotti al Tribunale di Lagonegro per l’udienza con rito direttissimo in cui dovranno rispondere del reato di furto aggravato.

furto bici