fbpx
Home Cronaca Armi, droga, evasione e maltrattamenti in famiglia: un arresto e pioggia di...

Armi, droga, evasione e maltrattamenti in famiglia: un arresto e pioggia di denunce a Boscoreale

I carabinieri di Torre Annunziata hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, con perquisizioni e controlli di pregiudicati della zona, in particolare hanno arrestato a Boscoreale, Antonio Federico, 35 anni, del luogo, incensurato, destinatario di un ordine di carcerazione ai domiciliari emesso dal tribunale di Ancona, dovendo scontare la pena di un anno di reclusione per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

Inoltre sono stati denunciati M.P. 38 anni, del luogo, già noto alle forze dell’ordine, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, per violazione agli obblighi della sorveglianza speciale poiché trovato fuori casa dopo l’orario consentito; una 23enne del luogo, già nota, per evasione dai domiciliari; un 53enne del luogo, incensurato, per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie 46enne. Nella circostanza i carabinieri hanno sequestrato, cautelativamente, 4 fucili da caccia calibro 12 e 100 cartucce dello stesso calibro, detenuti regolarmente.

Infine un 31enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per spaccio di stupefacenti, in quanto sorpreso a spacciare 10 grammi di marijuana ad un 21enne del posto. L’acquirente è stato segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacenti.

carabinieri notte