Tenta di acquistare 56mila euro di orologi con un assegno falso, preso truffatore di San Giuseppe


420

La Polizia di Stato il 27 luglio ha arrestato D.M.A. 66enne di San Giuseppe Vesuviano, pluripregiudicato mentre usciva da una banca in centro a Ravenna. L’uomo – vecchia conoscenza della polizia – è un truffatore professionista ben noto per episodi simili l’ultimo dei quali commesso il mese scorso in Sardegna.



A Ravenna ha trattato l’acquisto in una gioielleria del centro di due prestigiosi orologi Hublot. La trattativa con il gioielliere è partita da un prezzo iniziale di 68.000 euro per poi accordarsi per la cifra di 56.000 euro, somma che il truffatore intendeva saldare con un assegno circolare. Concluso l’affare i due si sono diretti insieme in una filiale di Ravenna della banca che aveva emesso l’assegno circolare per effettuare le verifiche sul bene fondi del titolo.

La telefonata effettuata dal cassiere alla filiale di Napoli che aveva emesso l’assegno dava le migliori garanzie a copertura del titolo. Il cassiere ha scoperto però che la matricola appartenente alla serie di quell’assegno circolare aveva una copertura massima di 500 euro.

polizia circum

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE