I carabinieri della stazione di Pomigliano d’Arco hanno tratto in arresto Michele Nacca, 34enne, del luogo, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto agli arresti domiciliari. L’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Napoli nord.

In forza di quel provvedimento dovrà scontare 5 anni e un mese circa di reclusione per spaccio di stupefacente e altri reati. Dopo le formalità di rito è stato tradotto a Poggioreale.

Carabinieri