Il servizio 118 continuerà ad essere presente in città. Il sindaco, Lello Abete, si è impegnato fin dal primo momento a far rimanere il 118 a Sant’Anastasia e in particolare l’ambulanza con medico a bordo, servizio essenziale in un paese che conta circa 28.000 abitanti.

«Dopo varie interlocuzioni con la Direzione Strategica dell’Asl Napoli 3 posso ritenermi soddisfatto – dice il sindaco Lello Abete – perché il 118 rimane a Sant’Anastasia. C’è tutta la disponibilità per collaborare a mantenere questo prezioso servizio, utilissimo alla cittadinanza e sono certo che a breve troveremo una soluzione definitiva e stabile».

ambulanza