Perquisizione dei carabinieri in un’abitazione di via Torricelli, dove è stato rinvenuto un piccolo arsenale di munizioni. Decine di proiettili da fucile erano infatti detenuti illegalmente dal 40enne R.A, tra l’altro sprovvisto del porto d’armi. I militari dell’Arma hanno trovato pallottole in diversi mobili, nascoste a quattro o cinque alla volta.

Il 40enne sangiuseppese è stato denunciato a piede libero per il reato commesso, mentre tutte le munizioni sono state sequestrate dalle forze dell’ordine, che stanno cercando di capire perché l’uomo, e se per conto di qualcuno, celasse in casa una così grossa quantità di “piombo”.

Munizioni