Dopo l’ultima riunione pubblica del M5S Poggiomarino è stato pubblicato, sulla loro pagina Facebook Movimento Poggiomarino, il regolamento interno. Un insieme di 15 articoli in cui si determina tutto all’interno del gruppo: dallo svolgimento dell’assemblea, alla differenza tra simpatizzanti ed attivisti; dai “Gruppi di Lavoro”, che possono essere creati per concentrare alcuni attivisti su particolari problemi del territorio, ed altro ancora; il tutto condito da un principio base del Movimento 5 stelle, la partecipazione democratica diretta e libera,  dando così la possibilità, a chiunque ne sia interessato, di proporre idee per la vita politica del paese e del bene comune.

È stato pubblicato anche un elenco delle varie cariche di alcuni attivisti votate sempre durante l’ultima riunione ed aventi una durata di 6 mesi, che sono: Portavoce: Simone Battaglia e Nunzio Fusco; Responsabile Organizzativo: Elvira Ammaturo; Viceresponsabile Organizzativo: Ciro Imperato; Responsabile Comunicazione Web: Fabrizio Aliberti; Viceresponsabile Comunicazione Web: Daniele Troiano; Responsabile Amministrativo: Aniello D’Ambrosio; Viceresponsabile Amministrativo: Giovanni Desiderio; Responsabile Grafico: Nunzio Fusco.

Inizia ufficialmente anche la partecipazione dell’ex consigliere comunale Francesco Buono, che a valle della sua esperienza amministrativa, potrà dare un ulteriore contributo ai pentastellati.  Insomma, i 5 Stelle sono ripartiti con tenacia, dimostrando anche di saper perdere, ma con lo spirito di chi non si arrende mai.

5 stelle poggio