Da oggi 19 luglio, anche a Ottaviano si può gestire e pagare la sosta su strisce blu con EasyPark, il sistema di mobile parking più diffuso in Italia ed in Europa. L’automobilista può comodamente attivare, prolungare, terminare e pagare la propria sosta tramite l’App EasyPark- scaricabile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone.

Diversi i vantaggi del sistema: l’utente risparmia tempo nelle operazioni di sosta, non dovendo più ricorrere al parcometro, alle monetine ed ai tagliandi; può prolungare la durata della sosta direttamente dal proprio cellulare, ovunque si trovi, o interromperla anticipatamente al rientro in auto, e pagare solo per la sosta effettivamente consumata, nel rispetto delle tariffe stabilite dall’Amministrazione comunale e comunicate dal gestore della sosta; infine può utilizzare il servizio nelle città, italiane ed estere, in cui è disponibile.

L’automobilista può infatti usufruire del servizio in tutte le città in cui EasyPark è operativo: più di 70 comuni italiani tra cui, in Campania, figurano Napoli, Avellino, Salerno, Pomigliano D’Arco, Portici, Agropoli, Cava de’ Tirreni, Mercato San Severino, Nocera Inferiore, Palinuro, Maiori, Cetara, Sant’Anastasia, Pietrelcina e oltre 300 città europee. EasyPark vanta la maggior copertura territoriale a livello italiano ed europeo.

Afferma il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso: «Offriamo un ulteriore servizio alla cittadinanza, un possibilità di pagare la sosta che si aggiunge a quella già esistente. Ci mettiamo al passo coi tempi, perché crediamo nell’innovazione».

«Oggi che la vita è frenetica, la nostra App, semplice e comoda da usare, consente all’automobilista di alleggerire le operazioni di sosta e poter così dedicare più tempo alle proprie attività ed alla propria vita. Ringraziamo l’Amministrazione comunale ed il gestore della sosta Nuova Orchidea che hanno reso possibile l’arrivo di EasyPark a Ottaviano», dichiara Giovanni Laudicina, Country Manager Italia di EasyPark.

COME FUNZIONA IL SERVIZIO EASYPARK: Bastano poche e semplici operazioni: Registrarsi tramite l’App EasyPark (disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone) o attraverso il sito www.easyparkitalia.it, oppure chiamando il n. 089. 92.60.100- e acquistare un credito di sosta, ricaricabile, con carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa o Mastercard, oppure PayPal o Bonifico Bancario. Tale credito servirà a pagare le soste consumate. Apposta la vetrofania EasyPark sul parabrezza, si può iniziare ad utilizzare il servizio.

Per attivare, prolungare, terminare e pagare la sosta, si può utilizzare l’App EasyPark, facile ed intuitiva, o accedere alla propria area riservata disponibile nel sito www. easyparkitalia.it oppure, utilizzare il servizio telefonico a risposta automatica interattiva, chiamando il numero 089. 92.60.100 dal cellulare registrato.

Le informazioni richieste per iniziare la sosta sono: il ‘codice area di sosta’, disponibile automaticamente sull’App EasyPark attivando la geolocalizzazione gps e cliccando “Vedi mappa” o visibile sui parcometri; il numero di targa del veicolo; l’orario previsto di fine sosta, che potrà essere prolungato o interrotto anticipatamente, al rientro in auto. Gli ausiliari del traffico possono verificare la corretta attivazione della sosta tramite il controllo della targa dell’auto. Il costo del servizio EasyPark è aggiuntivo all’importo della sosta calcolato secondo le tariffe stabilite dall’Amministrazione Comunale. Chi utilizza spesso il servizio può scegliere il pacchetto EasyPark Large (€ 2,99/ mese), mentre chi parcheggia solo occasionalmente può optare per EasyPark Small (nessun costo fisso, +15% /sosta).

conferenzastampa