Nuova microscossa in pieno parco Nazionale del Vesuvio, e stavolta sul territorio di Ottaviano. Il sisma, tuttavia, di appena magnitudo 1.5 non è stato avvertito dalla popolazione ma semplicemente rilevato dai sismografi dell’Ingv. La notizia si è poi diffusa tra la popolazione, lasciando un po’ di preoccupazione per eventuali altre scosse.

La profondità rilevata per il microterremoto è di due chilometri circa ed è stata registrata alle 7.28 di questa mattina. Naturalmente i vulcanologi ed i geologi continuano ad invitare alla calma. Era infatti due mesi che non venivano registrate scosse nei pressi del Vesuvio, che in questo momento è sotto alla media dei movimenti tellurici.

scossa vesuvio