Home Attualità Mare in Campania, l’area vesuviana è quella più pericolosa dove fare il...

Mare in Campania, l’area vesuviana è quella più pericolosa dove fare il bagno

A sud del Vesuvio c’è il mare più pericolosi della Campania per la salute. Off limits il litorale di Ercolano, di Torre Annunziata e di Castellammare di Stabia, oltre a San Giovanni a Teduccio. Il divieto di balneazione da Pietrasanta a Vigliena, a San Giovanni a Teduccio, è tassativo per la presenza di scarichi cloacali nelle acque marine e di rifiuti organici.  Fare il bagno in questi luoghi può essere molto rischioso.

I dati sono dell’Arpac ed hanno rilevato livelli allarmanti di Escherichia coli ed Enterococchi intestinali. Per il resto Napoli città fa rilevare una balneabilità buona. Problemi anche sul litorale domitio, ed in quello Flegreo, ma soltanto in poche zone molto prossime al depuratore di Cuma. Sconsigliate anche alcune aree in Cilento, come a Pontecagnano.

Exit mobile version