Entro il prossimo 28 luglio saranno pubblicati i tanto attesi bandi del Psr Campania 2014-2020 per il primo insediamento dei giovani agricoltori e per altre misure ad investimento. È stato annunciato dal consigliere delegato all’Agricoltura della Regione Campania, Francesco Alfieri, il quale ha reso noto che i tempi di istruttoria delle domande saranno rapidi, grazie ad una graduatoria unica e novanta giorni per la conclusione dei procedimenti amministrativi.

Si tratta in particolare dei bandi di attuazione di alcune misure ad investimento, quali la sottomisura 4.1.1, denominata “investimenti nelle aziende agricole” (importi complessivamente assegnati euro 217 milioni), la sottomisura 4.1.2, denominata “investimenti per il ricambio generazionale” (importi complessivamente assegnati euro 174 milioni), la sottomisura 4.2.1, denominata “trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli nelle aziende agroindustriali” (importi complessivamente assegnati euro 70 milioni) nonché la sottomisura 6.1.1 denominata “premio per il primo insediamento dei giovani a capo dell’azienda agricola” (importi complessivamente assegnati euro 75  milioni). Si precisa che non è ancora nota la disponibilità finanziaria da assegnare a questi primi bandi.  *fiscalista specializzata in fondi europei e incentivi alle imprese

Agricoltori