In fiamme fabbrica di conserve a Scafati, non lontano dal confine con Pompei: a bruciare è la ex “La Perla” in via Santa Maria La Carità, dunque in pieno centro abitato. La nube nera sprigionata è altissima e visibile in tutta l’area agrovesuviana, al punto di fare arrivare chiamate ai vigili del fuoco da almeno una dozzina di città diverse.

È panico anche a Pompei, con la nube densa vicinissima a colpo d’occhio al centro commerciale La Cartiera, e sull’autostrada A3 proprio in prossimità dell’uscita di Scafati. Qui il fumo tossico è presente pericolosamente anche su un parte della carreggiata. Le fiamme sono molto violente, fanno sapere i soccorritori sul posto, mentre continuano ad arrivare autoclavi dei vigili del fuoco.

incendiook