«Nel pieno rispetto del lavoro dei giornalisti, impegnati in questo periodo storico della tornata elettorale a riportare indiscrezioni ed ipotesi sulla futura giunta che guiderà Poggiomarino, è d’uopo da parte mia assicurare impegno per il ballottaggio e per la vittoria. Non esistono per me persone già insignite, né uomini già pronti per gli assessorati. Siamo una squadra che sta lavorando per vincere insieme». A dirlo è Maurizio Falanga, candidato del centrodestra al ballottaggio per le Comunali di Poggiomarino.

Falanga si è espresso in merito alle notizie di stampa fuoriuscite su quelle che potrebbero essere le eventuali giunte comunali nel caso di un suo successo, o dell’avversario, il sindaco uscente Leo Annunziata. È giusto ricordare ai candidati a sindaco che il toto-giunta è una pratica giornalistica diffusa anche all’estero e che ha più che altro l’intenzione di pronosticare, in merito a determinati fattori, quelle che potrebbero essere le squadra chiamate a governare città o altre istituzioni locali e regionali. Insomma, sia nei casi dello stesso Falanga che in quello di Annunziata nessuno ha mai scritto che i ruoli sono già stati assegnati.

falanga