Home Attualità Torre del Greco, 30 giovani stranieri ripuliscono le spiagge libere della città

Torre del Greco, 30 giovani stranieri ripuliscono le spiagge libere della città

Un gesto di amore e di rispetto verso una città che amano quello di 30 giovani stranieri che, negli ultimi mesi, si stanno impegnando nell’ambito del progetto realizzato dall’organizzazione di volontariato “Torre dei giovani – Tdg” che ha portato alla pulizia degli arenili del litorale torrese e al recupero di scarti di vario genere nelle acque antistanti il porto.

L’ultima tappa è stata “La Scala”: spiaggia libera sita a ridosso della passeggiata inaugurata pochi mesi fa. Armati di volontà e passione, questi giovani provenienti da diversi paesi, si sono rivolti all’Amministrazione comunale e, nello specifico all’assessore all’Ambiente, Salvatore Quirino che ha accolto di buon grado l’iniziativa e che si è subito mobilitato per fornire tutto l’occorrente necessario alla pulizia delle spiagge.

«Siamo felici del fatto – afferma Quirino – che ancora una volta ci sia stata una realtà di volontariato che abbiamo deciso impegnarsi per ripulire, a titolo gratuito, le spiagge libere. Ci auguriamo ora che la gente, che nel corso dell’estate frequenterà queste porzioni di arenile, sappia salvaguardare l’impegno mostrato dai volontari».

A guidare i trenta ragazzi impegnati nell’intervento di pulizia, il vicepresidente di “Torre dei giovani-Tdg”, Anna Mazza: «I volontari – spiega – hanno deciso di svolgere quest’attività di mattina per lanciare un messaggio ‘visibile’ a tutte le persone che frequentano l’area. In questo modo abbiamo voluto anche far capire come gli stranieri apprezzino le nostre località».

Posting....
Exit mobile version