Aveva tentato di sottrarre il cellulare a uno studente 15enne di Acerra in procinto di salire su un treno della Circumvesuviana e aveva desistito solo a causa dell’energica reazione della vittima. Fallito il primo colpo, ne ha ideato un secondo.

Nel parcheggio limitrofo alla stazione ferroviaria ha avvicinato una 48enne di Pomigliano e le ha strappato la borsa, dileguandosi. Nel corso degli accertamenti a caldo, i carabinieri hanno identificato il malfattore in Enzo Sciopero, un 24enne di Pomigliano già noto alle forze dell’ordine che è stato sottoposto a fermo d’indiziato di delitto per tentata rapina e furto con strappo. Il giudice ha disposto che attenderà il processo in stato di custodia cautelare ai domiciliari.

Carabinieri