Si conoscerà oggi l’esito della udienza davanti al gip per la convalida degli arresti dei cinque ragazzi di età compresa tra i 15 e i 17 anni che domenica sera in un garage di San Valentino Torio hanno violentato in gruppo una 16enne di Sarno. Intanto i cinque giovani restano nel centro di prima accoglienza minorile a disposizione dell’autorità giudiziaria.

A quanto si apprende da fonti investigative, non tutti e cinque gli stupratori hanno ammesso le loro responsabilità a distanza di poche ore dagli arresti. I cinque ragazzi, quattro sono studenti del posto mentre uno fa il manovale, avrebbero violentato a turno la 16enne di Sarno che conosceva almeno due giovani del branco.

Uno dei ragazzi avrebbe convinto la 16enne a seguirlo con una scusa in un garage isolato dove si è compiuta la violenza. Ancora molto provata la vittima che sarà affidata ad un supporto psicologico dopo il trauma di domenica sera.

violenza donne stalking