Soficoop, ora si muove anche il Pd: «Il sindaco di Somma faccia qualcosa per salvare le 50 famiglie»


311

Le segreterie regionale e provinciale del Pd, unitamente alla segreteria del Partito Democratico di Somma Vesuviana, manifestano piena solidarietà alle 50 famiglie sommesi che rischiano di vedersi sottrarre le proprie abitazioni, destinate ad essere vendute all’asta nell’ambito della vicenda Soficoop.



Su tale tema ci saremmo aspettati una più decisa presa di posizione da parte della locale Amministrazione comunale; nonostante gli evidenti ritardi sin qui accumulati si può forse ancora provare a salvare la situazione.

Il sindaco, già sollecitato nelle scorse settimane dai nostri consiglieri ad assumere iniziative in relazione a tale problematica, convochi ad horas un tavolo di confronto con tutte le parti interessate, allo scopo di individuare soluzioni che, nonostante l’avanzata fase esecutiva in atto, consentano di bloccare la vendita all’asta e di scongiurare la perdita dell’abitazione per i 50 nuclei familiari.

soficoop1

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE