Centinaia, forse anche un migliaio. È folla di fedeli a Madonna dell’Arco dove è finalmente giunto il quadro della Vergine del Rosario di Pompei, concretizzando un gemellaggio storica tra i due più importanti Santuario della provincia di Napoli. Ad attendere l’effige giunta dalla città degli Scavi anche i “battenti” della Madonna dell’Arco che stanno sventolando i vessilli in onore della Vergine. Il quadro è stato consegnato nelle mani del priore Alessio Maria Romano.

Il quadro resterà nel santuario anastasiano sino a domenica 3 luglio e per allora si attendono decine di migliaia di fedeli per un evento più unico che raro. Intanto il sindaco di Sant’Anastasia, Lello Abete, consegnerà le chiavi della città al vescovo di Pompei, monsignor Tommaso Caputo.

quadro