Per il calcolo del quoziente delle liste, il 7% ottenuto dal candidato sindaco, Ciro Aniello D’Ambrosio, non è bastato a decretare l’ingresso in consiglio comunale di alcun candidato pentastellato. Troppo importanti, infatti, i numeri ottenuti dalle coalizioni di Maurizio Falanga e Leo Annunziata, che anche in caso di sconfitta potranno contare in aula su ben 5 elementi dei 16 rappresentanti dell’assiste.

In caso di successo di Maurizio Falanga, il consiglio comunale sarà così composto: MAGGIORANZA Giuseppe Speranza, Rossella Vorraro, Giovanni De Rosa, Franco Carillo, Antonio De Rosa, Ennio Bifulco, Anna Rosa Boccia, Luigi Belcuore, Maria Vastola e Alberto Tramontano Guerritore; OPPOSIZIONE Leo Annunziata, Michele Cangianiello, Maria Stefania Franco, Nicola Guerrasio, Mariangela Nappo e Francesco Nappo detto Marcello.

In caso di successo del sindaco uscente, Leo Annunziata, il consiglio comunale sarà così composto: MAGGIORANZA Michele Cangianiello, Maria Stefania Franco, Gerardo Aliberti, Eugenia D’Ambrosio, Nicola Guerrasio, Mariangela Nappo, Gennaro Velardo, Pasquale D’Avino, Roberto Raffaele Giugliano e Luigi Nappo; OPPOSIZIONE Maurizio Falanga, Giuseppe Speranza, Franco Carillo, Luigi Belcuore, Ennio Bifulco e Francesco Nappo detto Marcello.

comune poggiomarino