Una beretta con sei cartucce nel caricatore, avvolta in un telo e nascosta in uno scaffale dell’antibagno. È quanto i carabinieri hanno trovato in un negozio di ortofrutta a Quarto. L’arma, dopo i controlli, è risultata essere stata rubata ad Ottaviano circa un anno fa.

Il titolare del negozio, un 33enne di Soccavo già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato e condotto nel carcere di Poggioreale: dovrà rispondere di ricettazione e detenzione abusiva di arma da fuoco e spiegare come sia entrato in possesso della pistola rubata.

pistola